sabato 26 maggio 2007

Sex crimes and the Vatican

Apprendo a malincuore dal noto quotidiano Punto Informatico che il servizio della BBC sui preti pedofili e' stato rimosso da Google per "violazione dei diritti d'autore" nei confronti della BBC. Apprendo tuttavia da Yahoo! news che Michele Santoro, per come e' strutturato il suo contratto con Raidue, e' riuscito ad acquistare il servizio e lo mandera' in onda durante AnnoZero della settimana prossima (dovrebbe essere giovedi', ore 21). Nonostante la bufera che il giornalista avrebbe causato nei vertici Rai, forse riusciremo a vederlo. In alternativa, vorrei suggerire all'azienda pubblica una puntata speciale di "Porta a Porta". Da una parte Bruno Vespa intervista Benedetto XVI davanti a un plastico di una sacrestia-tipo dove potrebbero avere luogo gli avvenimenti incriminati, dall'altra parte potrebbe esserci un bambino (maschio, visto che i preti intervistati dalla BBC li preferiscono alle femminucce) che racconta le sue avventure avute con il parroco di turno. Ospiti d'eccezione Le Iene, in qualita' di persone informate dei fatti.

Aggiornamento. Il video incriminato e' stato recentemente rimosso anche da YouTube (chi l'avrebbe mai detto, visto che YouTube appartiene a Google?). Si trova oramai solamente sui circuiti Peer2Peer e, se mi sara' possibile, cerchero' di renderlo disponibile su InBlostro.

Aggiornamento. Ecco il video completo finalmente "ripescato" dalla rete. Ricordiamo che l'inchiesta e' stata condotta dalla BBC e che i sottotitoli italiani sono stati inseriti da Bispensiero, un blog siciliano nato attorno alla comune passione per Beppe Grillo.





Per inserire il codice del video copiare e incollare le seguenti righe:
<div style="text-align: center;">
<iframe src="http://inchiostro.unipv.it/vatican.php"
height="320" width="400" border="0" frameborder="no">
</iframe>
</div>

8 commenti:

Enrico Bacciardi ha detto...

Il video è comunque reperibile in rete: basta cercare "sex crimes and vatican". Alcuni link, ovviamente, sono sbagliati, perché il video è stato rimosso. Ma altri sono funzionanti, perché c'è chi imperterrito lo ricarica! :)

marinica ha detto...

siete grandi! vi ringrazio e vi linko sul mio blog.
ma come posso fare per inserire il video nel mio blog con l'html? premessa: non sono un'esperta!
marinica
merinica.blogspot.com

Deneb ha detto...

alles les gars

Anonimo ha detto...

Grande ti linko sul blog della L.A.B. Libera Associazione Bloggers.
Un abbraccio e un sorriso
Roby Bern

Anonimo ha detto...

Sono ancora io, non sono anonimo, come avete visto mi sono firmato, troverai questo video sulla pagina delle News del sito: www.liberaassociazionebloggers.it

Spero solo che nel frattempo qualche censore non ci metta le zampe.

Un abbraccio e un sorriso
Roby Bern

Anonimo ha detto...

Leggendo la Vs. posta, mi consola che in italia esistano ancora delle menti libere; e il "Potere" non potrà MAI annullare queste intelligenze.

unfisicobestiale ha detto...

Complimenti e grazie, ragazzi... è vero, il video si trova ancora in giro (e anche su google) ma è bene continuare a diffondere!

Luca R. ha detto...

"Adoro i piani ben riusciti" Animal, A.Team